sabato 12 aprile 2014

CASATIELLO NAPOLETANO



Questa ricetta l'ho presa un paio di anni fa dal sito di Mysia, ricetta riuscitissima, da allora non può mancare sulla nostra tavola di Pasqua!

ingredienti:

600 di farina 00
300 ml di acqua
12 gr di lievito di birra 
150 gr di strutto
400 gr tra salame tipo napoli, prosciutto cotto e pancetta a dadini
400 gr tra provola dolce, provola piccante e fontina a dadini
70 gr di pecorino
4 uova 
sale
pepe


come si fa:
disporre la farina a fontata su un piano. sciogliere il ievito nell'acqua calda e versarlo al centro, far assorbire man mano iniziando ad impastare. aggiungere man mano lo strutto  (tutto tranne 3 cucchiai), un pò di sale e un pò di pepe e fare amalgamare bene alla farina.
formare una palla e metterla a lievitare per un'ora a l caldo.
passata l'ora, stendere sul piano la pasta cercando di formare un rettangolo tenendo da parte poca pasta per formare le striscie sopra le uova. distribuire il ripieno di formaggi e salumi uniformemente e spolverizzare il tutto con il pecorino. arrotolare la pasta su se stessa. ungere uno stampo per ciambella con un pò di strutto avanzato,  adagiarvi dentro l'impasto unendo gli estremi fino a formare proprio una ciambella e far lievitare una notte intera. dopo la lievitazione, fare 4 conche, disporvi sopra le uova lavate e asciugate, e fare le croci con la pasta avanzata. ungere bene la pasta con il resto dello strutto rimasto e infornare a 160° per 1 ora. servire tiepido o a temperatura ambiente.

Nessun commento:

Posta un commento