domenica 20 aprile 2014

MOUSSAKA- sformato di melanzane, patate e carne

Buona Pasqua a tutti!
Oggi un altro piatto greco che amo, e che preparo almeno una volta l'anno!
Devo dire che il sapore e' identico a quello della moussaka che mangio in Grecia, forse e' un po' piu' leggera, ma io la trovo ottima!in ogni caso, e' ben accetto qualsiasi suggerimento!!

ingredienti:
  • 1 kg di melanzane
  • 160 ml di olio evo
  • una cipolla grande tritata finemente
  • 450 gr di carne macinata di manzo
  • un bicchiere di vino bianco
  • besciamella;
  • 1 kg di pomodori o uno scatolo di pelati grande (ma aggiungere solo i pelati senza il liquido)
  • sale, pepe,  e spezie varie tritate: origano, alloro, cannella, chiodi di garofano, semini di finocchio;
  • 25 g di parmigiano  grattugiato

come si fa:
Soffriggere le cipolle tritate in due cucchiai d’olio fino a farle imbrunire. Aggiungere quindi la carne e cuocere tutto insieme fino a che la carne comincia a cambiare colore. A questo punto aggiungere il vino, i pomodori tagliati sottili, le spezie, il sale e il pepe. Coprire e cuocere per 20 minuti fino a che l’acqua di cottura della carne si sarà assorbita completamente, girando di tanto in tanto per evitare che si attacchi. Aggiungere alla fine il prezzemolo e il formaggio grattugiato. Tagliare le estremità delle melanzane, senza però sbucciarle. Sciacquarle e ricavarne fette di meno di un cm nel senso della lunghezza. Immergerle in acqua salata per 30 minuti, quindi strizzarle con delicatezza, sciacquarle e strizzarle di nuovo, per poi lasciarle scolare su uno scolapasta. Friggetele in olio di semi e a fuoco basso finchè diventeranno leggermente dorate da entrambe i lati, quindi lasciarle scolare dall’olio su della carta assorbente. le patate le ho tagliate sottilissime e una volta messe nella teglia irrorate con un bel po’ di olio. Dopodiche… Il primo strato va formato con le patate, poi si aggiunge uno strato di melanzane Quindi si ricopre con il composto di carne macinata e di nuovo uno strato di melanzane. L’ultimo strato va fatto con la besciamella precendentemente preparata e cosparsa poi di formaggio e, a piacere, pane grattugiato. Cuocere in forno preriscaldando a 180° per circa 1 ora, finchè sulla superficie della moussaka si sarà formata una crosticina scura. 

Nessun commento:

Posta un commento