venerdì 25 luglio 2014

CROSTATA AL FARRO

Tempo fa avevo preso della farina di farro dal mulino della mia città Tra le varie cose cucinate, la cosa sicuramente  più riuscita è stata questa crostata, dal sapore pungente dato dal contrasto tra la farina di farro e la marmellata di fragole che avevo fatto tempo fa.....da provare!
E con questa ricetta si chiude un'altra settimana, ne manca solo un'altra e poi finalemente inizieranno le mie vacanze!!
Buon weekend :-)

Ingredienti:

300 gr di farina di farro
2 uova
mezza bustina di lievito pane degli angeli
130 gr di burro
120 gr di zucchero
marmellata di fragole.


Tagliare il burro a pezzetti e metterlo in una coppa insieme allo zucchero e impastare pizzicandolo con le dita.
Aggiungere la farina, le uova, e il lievito e impastare sempre con le dita rapidamente. Formare una palla e riporla in frigo per 30 minuti.
Passata la mezz'ora, lasciarne da parte un pezzo piccolo ( circa 1/5 della palla) e stendere con un mattarello tutto il resto della pasta. Adagiarlo in uno stampo da crostata, o in uno stampo a cerniera che io perdonalmente preferisco, lasciando i bordi un pò più alti della base. Versare all'interno dei bordi uno strato di marmellata distribuendola per bene con un cucchiaio.
Fare le strisce della crostata, stendendo tra due fogli di carta forno il pezzetto di pasta con il mattarello e tagliando le strisce con la rotella o un comune coltello. Mettere le strisce sopra alternandole e infornare a 180° per 20 minuti.
Quando si sarà raffreddata, cospargerla di zucchero a velo.

Nessun commento:

Posta un commento