venerdì 18 luglio 2014

TORTA ALLE PESCHE

Oggi vi posto un dolcetto
per augurarvi un buon weekend.....
Fresca e profumata come le pesche, che in questa stagione sono il mio frutto preferito, l'idea di questa torta in realtà e' diuna mia carissima amica che è una cuoca provetta e mi ha insegnato a farla tanti anni fa!!


Per la base di pasta frolla servono:

300 gr di farina
2 cucchiaini di lievito
1 pizzico di sale
1 uovo e 1 tuorlo
130 gr di burro
120 gr di zucchero

e poi due di una qualsiasi marmellata
e 5 pesche tagliate a spicchi sottilissimi.


Per fare la frolla spezzettare il burro e impastarlo con lo zucchero velocemente con le dita.
Aggiungere il resto degli ingredienti e sempre con le dita accorparli man mano fino a formare una palla omogenea che andrà a riposare in frigo per 30 minuti.
Trascorsa la mezz'ora, prendere la frolla, stenderla in uno stampo da crostata (io uso quello a cerniera) precedentemente imburrato e infarinato, e appiattirla con le mani.
Stenderci sopra un velo di marmellata e disporre le pesche a raggiera, come nella foto.
Cuocere in forno a 180° per 20 minuti.


Nessun commento:

Posta un commento