mercoledì 24 settembre 2014

INVOLTINI AI FUNGHI


Protagonisti indiscussi dell'autunno sono i funghi, che -a dir la verità- ho imparato ad apprezzare solo negli ultimi anni.

Gli involtini ai funghi sono però  un piatto adatto a tutte le stagioni, leggero quel che basta per questo tempo ancora mite.

Ingredienti:

fettine di vitello per involtini ( 2-3 a persona)
funghi champignon
olio
sale e pepe
formaggio parmigiano
scorza di un limone
prezzemolo
aglio
vino bianco 


Per prima cosa lavare bene i funghi, tagliare la parte finale del gambo ed affettarli.
In una padella mettere un paio di cucchiai di olio e uno spicchio di aglio. Dopo 3 minuti aggiungere i funghi, salare e far cuocere a fuoco lento per 15 minuti circa. Far sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare altri 5 minuti.

Nel frattempo fare gli involtini:
preparare tutti gli ingredienti per farcirli: parmigiano, sale, pepe, la scorza del limone e il prezzemolo tritati finemente.
Stendere la fettina su un tagliere e procedere mettendo al centro il ripieno, girare i bordi della fettina all'interno e arrotolare formando l'involtino. Procedere con gli altri.

Quando saranno pronti tutti, adagiarli sui funghi e farli cuocere per una decina di minuti rigirandoli da entrambi i lati.








Nessun commento:

Posta un commento