giovedì 20 novembre 2014

CRUMBLE DI MELE e CREMA LEGGERA alla VANIGLIA

 Ed ecco qui un'altra ricetta che profuma di autunno con l'inconfondibile odore di cannella che invade la casa....

La crema che accompagna questo crumble è una di quelle cose riuscite per caso...mentre la facevo infatti ho dimenticato di mettere le uova, ma vi posso assicurare che era una delizia, finita in un baleno senza neanche troppi sensi di colpa!!


Ingredienti:

per il crumble:

3 mele golden
1 cucchiaio di polvere di cannella
il succo di mezzo limone

200 gr di farina
150 gr di zucchero
30 gr di zucchero di canna
80 gr di burro
 granella di mandorle


per la crema:
500 ml di latte intero
50 gr di farina
1 vanillina
100 gr di zucchero


Per prima cosa sbucciare e tagliare le mele a fettine sottili, metterle in una coppa,  irrorarle con il succo del limone e cospargerle con la cannella e con 50 gr di zucchero bianco. Mescolarle e lasciarle lì a macerare mentre noi prepariamo il crumble.

In una coppa più profonda amalgamare il burro a pezzetti, la farina e lo zucchero bianco rimasto, fino a formare tante briciole.
Imburrare una pirofila e ricoprirne tutta la superficie con le mele;
fare uno strato ben spesso con le briciole di pasta frolla;
terminare con una spolverata di zucchero di canna e di granella di mandorle.
Infornare a 180° per 30 minuti, i primi 20 coprendo con della stagnola la pirofila, per non bruciare la superficie.

A parte, sul fuoco mettiamo insieme il latte, lo zucchero e la vanillina e facciamo cuocere girando spesso con una frusta per non far formare grumi fino a farla bollire.
Lasciare addensare un pò e spegnere il fornello.

Quando la torta sarà cotta, lasciarla raffreddare e servirla accompagnandola con uno-due cucchiai di crema.







Nessun commento:

Posta un commento