giovedì 22 ottobre 2015

BRIOSCINE CREMA E CIOCCOLATO



Queste profumatissime brioscine sono l'ideale per la colazione!!
la ricetta è liberamente tratta e reinterpretata dal sito di Mysia...una garanzia!!
...devo dire che nonostante come sempre tra lavoro e le mille attività delle bambine il tempo sia pochissimo, queste brioscine si riescono a fare senza stress perchè sono semplicissime, e hanno bisogno di almeno due ore di lievitazione....quindi tra una cosa e l'altra sono riuscita ad incastrare anche queste!!
...tocca anche a voi provarle!!

ingredienti:


 6 gr di lievito di birra
90 ml di latte
1 uovo
180 gr di farina
70 gr di zucchero
50 gr di burro
1 cucchiaino di vanillina

per la crema:
2 tuorli
60 gr di zucchero
20 gr di farina
200 ml di latte
1 cucchiaino di vanillina
50 gocce di cioccolato fondente
cannella in polvere
latte e zucchero per prima di infornarle

Per prima cosa sciogliere il lievito nel latte tiepido, miscelare,  aggiungere l'uovo e miscelare ancora..
Aggiungere la farina, lo zucchero e lavorare la pasta.
Aggiungere il burro e la vanillina, lavorare ancora, formare una palla e metterla a lievitare nel forno spento, in una ciotola, coperta da un canovaccio.
Nel frattempo fare la crema:
in un pentolino antiaderente mettere i due tuori e lo zucchero, sbattere per bene aiutandosi con la frusta, aggiungere la farina, la vanillina e il latte e mettere ilpentolino sul fuoco, fino a farla addensare girandola spesso per evirare di formare grumi.
Una volta addensata metterla in un recipiente, coperta dalla pellicola per farla raffreddare.

Trascorse le due ore ( io l'ho lasciata lievitare quattro!!!), prendere la pasta e stenderla  a forma rettangolare, spalmarci sopra uno strato di crema e distribuire su tutta la superficie le gocce di cioccolata ( o del cioccolato fondente tritato).


Chiudere rigirando la pasta su se stessa fino ad avere un rotolone che taglieremo con un coltello bagnato, in 10 pezzi.
Disporre legirelle su una teglia rivestita di carta forno e lasciarle lievitare di nuovo in forno per un'altra ora.
Dopodichè spennellarle con il latte e un pò di zucchero e infornare a 80° per 20 minuti.
Se vi piace, al posto delle gocce di cioccolato, potete mettere la cannella in polvere....vi ritroverete la casa inondata di un'aroma....invernale!!








giovedì 15 ottobre 2015

PANINI ALLA ZUCCA

Che autunno è senza la zucca??
No no, da quando l'ho scoperta, provo e riprovo piatti a base di questo coloratissimo ortaggio.
Questa ricetta l'ha postata una ragazza su un gruppo che seguo, e mi ha attirato subito, tantè che l'ho sperimentata il giorno dopo con qualche adattamento personale dato il poco tempo di lievitazione che avevo rispetto al suo.
Ovviamente questa sarà una delle ricettine che userò per Halloween..... :-)

Gli ingredienti per 7-8 panini sono:

500 gr di farina
12-15 gr di lievito di birra
250 gr di polpa di zucca
2 cucchiai di olio di oliva
225 ml di latte
1 cucchiaino di sale
Filo da cucina
semini di zucca

Per prima cosa toglierela scorsa alla zucca e lasciarla cuocere in forno a 200° per 30 minuti.
Quando si sarà raffreddata, ridurla in purè.

Scaldare il latte fino a farlo intiepidire, e dividerlo in due metà in una delle quali si farà sciogliere il lievito di birra.

In una ciotola setacciare la farina e aggiungere il latte con il lievito.
Impastare e aggiungere man mano il latte restante, l'olio e il prè di zucca.

Far lievitare al coperto per alneno un'ora, dopodichè dividere la pasta in 7-8 palline di circa 130 gr ciascuna.
Oleare bene un filo da cucina.
Prendere ogni pallina e darle la forma di zucca girandole attorno il filo da cucina, come per fare un pacco regalo.
Aggiungere al centro quattro semini per panino e far lievitare nella teglia dove cuoceranno, ricoperta di carta forno per 30 minuti.
Infine cuocere a 180° per 30 minuti.


lunedì 5 ottobre 2015

MUG CAKE

Ho impiegato un po' di tempo per provarla...ma ce l'ho fatta!!
Vi presento la mia prima Mug Cake, la torta monoporzione cotta direttamente nella tazza in cui si serve...
Le mie bambine l'hanno divorata in un secondo divertite dal tutto...non credevano che in una tazza nel micronde potesse crescere una torta!
Questa e' la ricetta che ho seguito:

Ingredienti:
 4 cucchiai di farina 00
4 cucchiai di zucchero
4 cucchiai di cacao amaro
1 cucchiaio di olio d'oliva
3 cucchiai di latte
1 uovo
un pizzico di lievito per dolci

Versare in una ciotola tutte le polveri e mischiarle per bene con un cucchiaio o forchetta.
A parte miscelare tutti latte, olio, uovo.
Aggiungere i liquidi alle polveri e  amalgamare il composto e dividerlo a cucchiaiate in ugual misura in due tazze che possano andare nel micronde.
Cuocere 4 minuti a 850`.
Spolverare con lo zucchero a velo e servire.