martedì 17 novembre 2015

CIPOLLINE AGRODOLCI

In questo periodo è facile trovare al supermercato e ai fruttivendoli questo tipo di cipolle chiamate borettane, piccole e schiacciate.
Molto spesso si trovano già pulite, in delle comodissime vaschette che, per chi non ha molto tempo come me,  sono l'ideale e pratiche, utili per poter gustare questo saporitissimo contorno senza stare tanto tempo a pulirle.


Sono molto semplici da fare, ci servono:

500 gr di cipolline pulite
mezzo bicchiere di acqua
2 cucchiai di aceto
1 cucchiaio di olio
un cucchiaio di zucchero
mezzo cucchiaino di sale

Mettere sul fuoco una padella antiaderente con l'olio e versarci dentro le cipolline. Miscelare in una ciotola l'acqua con lo zucchero e l'aceto e dopo qualche minuto aggiungerlo nella padella.
Salare e lasciar  cuocere per una mezz'ora a fuoco lento girando spesso le cipolline, infine alzare la fiamma gli ultimi 2-3 minuti per farle dorare.
Sono buone servite anche fredde!

Nessun commento:

Posta un commento