giovedì 12 novembre 2015

FOCACCIA PARIGINA BIANCA

La Parigina,è una focaccia dalla particolare friabilita' data dalla pasta sfoglia sopra e dalla pasta per pizza sul fondo. La versione classica prevede una farcitura con il pomodoro , prosciutto e formaggio, questa invece è una mia libera interpretazione bianca, che 'fa molto autunno' grazie al sapore intenso dei funghi porcini e alla besciamella che ha il potere di rendere delicatissimo qualsiasi piatto.
Per praticita' io ho usato direttamente la pasta sfoglia comprata,ma se avete dimestichezza nel prepararla in casa, sicuramente il risultato sara' superiore e decisamente piu' genuino.


ingredienti:

per la pasta: 
250 gr di farina per pizza
1/4 di lievito di birra
un cucchiaio raso di oio
una punta di sale
una punta di zucchero
150 gr di acqua tiepida

 +
1 rotolo di pasta sfoglia surgelata 
e un pò di latte per spennellare la focaccia

per il ripieno:

30-40 gr di funghi porcini surgelati
1 spicchio di aglio
olio
100 gr di prosciutto cotto
100 gr di formaggio svizzero 
100 ml di besciamella




come si fa:

Per prima cosa fare la pasta per il fondo della focaccia: in una ciotola versate dentro la farina e fateci un buco al centro dove verserete l'acqua tiepida nella quale avrete sciolto il lievito, lo zucchero e l'olio.

Iniziate ad impastare e sopo un pò unite il sale e continuate ad impastare fino a daer elasticità alla pasta. Aquesto punto formate una palla e mettetela a riposare al calduccio per un paio di ore coperta da un canovaccio ( io ho raddoppiato le dosi, come potete vedere dalle foto).


Nel frattempo in una padella versate un filo di olio, uno spicchio di aglio e fate cuocere per 5-7 minuti i funghi porcini girandoli spesso, salateli e fate evaporare l'eventuale acqua di cottura rilasciata. 



Dopo un paio di ore sarà radoppiata di volume, stendetela su di un piano infarinato con il mattarello e datele la dimensione della vostra teglia da forno lasciandola un pò più grande per poter richiudere i bordi all'interno.




Iniziare a condirla con uno strato di funghi, un pò di besciamella, il prosciutto e infine il formaggio.


 

Chiudere la focaccia con la pasta sfoglia srotolata,  arrotolare i bordi all'interno e fare dei buchetti con i rebbi di una forchetta. Spennellare tutta la superficie con un pò di latte e infornare a 180° per 25 minuti 















Nessun commento:

Posta un commento