giovedì 1 dicembre 2016

RISOTTO AI FUNGHI PORCINI



Cosa c'è di meglio di un buon risotto ai porcini soprattutto quando, appena raccolti, te ne regalano un paio??
Detto fatto! a casa mia basta chiedere....e tempo permettendo, mi metto subito all'opera.
Non sono una grande amante dei risotti, ma per l'occasione mi sono impegnata tanto, e ne è valsa davvero la pena :-)

ingredienti:
2 funghi porcini freschi
1/2 lt di brodo vegetale
250 gr di riso arborio
olio
1/4 di cipolla
vino bianco secco mezzo bicchiere
pepe
prezzemolo

Per prima cosa pulire per bene i funghi con un tovagliolo di carta e un coltellino, raschiando l'eventuale terra e pulendo bene il gambo.

Prima di fare mosse azzardate, mi sono documentata leggendo un pò ovunque che non bisogna lavare i funghi freschi, e così ho fatto!
Tagliarne una parte a tocchetti piccoli, lasciandone qualche fettina da aggiungere cruda sul piatto; sminuzzare anche la cipolla.





 Versare un fondo d'olio in una padella e far rosolare la cipolla, su un altro fornello ci sarà il brodo che dovrà restare sempre ben caldo.


 Aggiungere il riso nella padella con l'olio e cipolla e farlo tostare 3 minuti circa rigirandolo spesso fino a far diventare i chicchi trasparenti.
Aggiungere il vino bianco e fare sfumare a fiamma alta.
 A questo punto aggiungere i funghi a tocchetti, un paio di mestoli di brodo e far cuocere fino a che il brodo non si assorbe, continuando sempre ad aggiungerlo fino a portare a cottura il riso.

 Quando il riso sarà ben cotto mantecare con una noce di burro e aggiungere nei piatti i filetti di funghi freschi, il pepe e il prezzemolo. Buon appetito :-)







Nessun commento:

Posta un commento