lunedì 20 febbraio 2017

STRUDEL RICCO


Questo finto strudel  in realtà nasce dalla voglia di preparare un dolce, di non avere quasi nulla per farlo, se non ingredienti sparsi qua e là...uvetta..mele e una confezione salvavita di pasta sfoglia in frigorifero!
Sarà stato l'entusiasmo dell'improvvisazione, ma mi sono lasciata prendere la mano e alla fine è venuto fuori un ricchissimo ripieno avvolto da una croccante pasta sfoglia e il suo profumo ha riempito la casa.


ingredienti:
 1 rotolo di pasta sfoglia ( possibilemente rettangolare)
 3 cucchiai di uvetta passa 
2 mele
2 pere
1 cucchiaio di petali di mandorle 
1 cucchiaio di granella di nocciole
1 cucchiaio di pinoli sgusciati
2 cucchiaini di cannella
succo di limone
1 cucchiaio di zucchero di canna
1 uovo (o latte)  per spennellare

per la crema frangipane :
60 gr di burro

1 uovo
60 gr di zucchero
70 gr di farina di mandorle



Per iniziare, mettiamo in ammollo l'uvetta; sbucciamo e tagliamo a fettine sottilissime le mele e le pere e in una ciotola, veriamoci sopra il succo di limone, lo zucchero di canna e la cannella e facciamole riposare.
  

Prepariamo la crema frangipane In una ciotola versando lo zucchero e il burro a tocchetti e con l'aiuto di una forchetta lavoriamo il burro fino a farlo diventare una crema:
aggiungere l'uovo e incorporarlo al composto, infine aggiungere la farina di mandorle e mischiare il tutto. 

 Srotolare la pasta sfoglia sulla carta forno e spargerci all'interno la crema frangipane lasciando libero il perimetro della sfoglia.
Aggiungere le mele a fettine, l'uva passa, le mandorle, la granella di nocciole e i pinoli.

  


 Richiudere lo strudel unendo i lembi laterali e sigillare anche i lati. Se vi avanza un pò di pasta sfoglia potete fare qualche decorazione.

 Spennellare tutta la superficie dello strudel con l'uovo sbattuto e cuocere in forno a 180° per 30 minuti

  
 Appena sfornato spolverare con lo zucchero a velo e servire tiepido.